Metallurgia generale volumen 2

Al momento, la metallurgia è una parte che non è solo un processo di formazione e fonditura della plastica, ma allo stesso tempo trasforma la ricerca in strutture a scala macro. Il piano moderno di solito realizza esperimenti su microscopi metallografici.

La microscopia è qualcosa che è apparso poche centinaia di anni fa. E solo, a seconda del nuovo tipo, altri tipi di microscopi hanno cominciato a essere in metallurgia. Negli stadi moderni sono insostituibili quando si lavora con argomenti di ingegneria. Al giorno d'oggi, i microscopi metallografici sono i più frequenti in questo campo, che vengono utilizzati, tra gli altri, per cercare difetti del metallo o le loro scoperte. È la stessa tecnica di imaging che viene eseguita su campioni opachi. I microscopi metallografici includono, tra gli altri, microscopi elettronici, che forniscono l'osservazione di strutture sullo stato atomico e microscopi ottici, che sono caratterizzati da un ingrandimento minore. Le osservazioni effettuate con l'uso di questi dispositivi sono estremamente importanti, perché grazie a questo siamo in grado di trovare un nuovo tipo di microfratture nel soggetto o la loro origine. È possibile calcolare il contributo di fase e determinare con precisione le singole fasi. Grazie a questo possiamo e stimare il numero e le modalità di inclusione, nonché molti altri fattori importanti, dal fatto di vedere la metallurgia. Ad esempio, spesso le osservazioni microscopiche del materiale appena creato passano alla reale osservazione della struttura materiale, grazie alla quale in prospettiva possiamo prevenire molti guasti indesiderabili.

L'uso di microscopi metallografici è estremamente importante, perché grazie a questo possiamo già trovare difetti nel materiale. Avere sempre che è difficile utilizzare questo standard hardware. Dall'ultimo senso dell'esperienza, solo persone qualificate dovrebbero esibirsi.